Foto Dizionario TreppecoreDizionario Abruzzese Treppecore, tutti i vocaboli con la lettera B.

A di Arezelà B di Bummàce C di Caviciùne D di Ddu Bòtte E di Entresatta
F di Freèchete G di Gargarozze H di Hufàne I di Inguastite J di Jnnotte
L di Leccamusse M di Mazzamurille N di Nemale O di Ondo P di Papagne
Q di Quajàte R di Ruscicòne S di Sciuscellette T di Tastafèrre U di Uatte Uatte
V di Villegne Z di Zzune      

B

  • baccile: conca, bacinella
  • bacià: baciare
  • baéije (lu): baule
  • baiunze: contenitore di legno di circa cinquanta litri (mezza salme), utilizzato soprattutto per il trasporto dell'uva durante la vendemmia o per la spremitura dell'uva stessa
  • ballature: attrezzo per l’imballaggio
  • balle: danza
  • bandêne (lu): bidone
  • bandòne: grosso secchio, scatola di latta
  • bandoni: lamiere di ferro
  • bangate (la): impalcatura
  • barche: barca
  • bardàsce, bardèsce: ragazzo, bambino, fanciullo, fanciulla, adolescente
  • bardasciòne: adolescente
  • bardasciùne: adolescenti
  • bardìsce: ragazzi, bambini, fanciulli, fanciulle, adolescenti
  • basce: bacio
  • baschéije (la): bascula
  • bascùie: bascula, grossa bilancia
  • basèia: vassoio
  • bartocchie: martelletto della campana
  • batafischie (lu): bastone di legno
  • battòcchie: batacchio, pene
  • bavaròlr: bavaglino
  • bavùje: baule
  • bavujètte: bauletto
  • bazzariott: bambino
  • bbacùcche: di persona rimbecillita dall’età.
  • bbagassce (la): sgualdrina, con un senso di accentuata volgarità.
  • bbagne (lu): prigione borbonica per detenuti politici.
  • bbajiòcche (lu): baiocco, moneta d’argento (Italia meridionale) del valore di un soldo.
  • bbaldràcche (la): donna di malavita, puttana.
  • bbalìve (lu): messo comunale.
  • bballate: ballata; racconto in versi di origine popolare
  • bballe: ubriacatura, ubriacarsi
  • bbambalò: bambino, altalena
  • bbandune: bidone
  • bbanghe: panca
  • bbanne, vanne : parte , lato
  • bbardasce: fanciullo, ragazzo vivace
  • bbarde : poeta che si rivolge al popolo esaltandone le aspirazioni o le tradizioni
  • bbardìsce: ragazzi.
  • bbardasciarije: ragazzaglia
  • bbattocchie (lu): battaglio
  • bbauijêtte (lu): piccolo baule
  • bbefoce: aratore, bifolco
  • bbella : bella ( na bbella cuccone: una bella donna )
  • bbenettàlme: anima benedetta, la cara persona morta
  • Bbernàrde: Bernardo de Michaelis, capitano e patriota di Penne Sant’Andrea, fucilato e decapitato dai francesi a Penne il 17 Luglio 1814
  • bberte: berta, personificazione di donna ciarliera e bene in carne
  • bbézzeche (lu): piccolo recipiente con beccuccio per versare l’olio
  • bèe: bere
  • beju: bello
  • beorà: abbeverare
  • bèota: bevuta
  • beve: bere
  • biasteme, biasteme: bestemmia
  • biastimà: bestemmiare
  • biàte: beato
  • biccàcce: beccaccia
  • bifoce: bifolco
  • biche: biga, carrozzella scoperta a due ruote
  • bicichètta: bicicletta
  • bifòce: bifolco
  • bijètte: biglietto
  • billèzze: bellezza
  • binidizziòne, binidizzijòne: benedizione
  • biscille: piselli
  • bisidòse: bisentino
  • bissinese: abissino
  • bisulan: ciambella, buccellato
  • biulch: bifolco
  • boccapè: rimbambito
  • bòffa: figa
  • bòmme: bomba
  • bbisinìsse: culo, (arret’ a lu bbisinìsse = prenderlo in c. in modo brusco e violento).
  • bbisinisse: affari es,: fare bisinisse, fare affari
  • bbittune: bottoni
  • bbojje: boia.
  • bbonàlme: buonanima (con senso di rispettosa memoria)
  • bòsse: botte
  • bbràcce : Braccio da Montone, capitano di ventura (XIV sec. ) (..a li pite de lu monte Veline Bbràcce passìse l’ùtema nottate…)
  • bbré, bbrèhe: talismano, amuleto che si porta al collo contro ogni fattura
  • bbrecche: sassolino, breccia, ghiaietto
  • bbrucìcce: avanzo di materiale bruciato, odore, puzzo di bruciaticcio
  • bbrucimajje: misto di sterpaglie
  • bbuccìne: bovino, vaccino, (come bbuccìne: corno di vaccino dal suono cupo e lacerante)
  • bbueche: sacchetto che si lega io collo del cavallo e che si riempie con la profenda (razione di biada)
  • bbuhàtte ( la): contenitore vitreo
  • bbumbàrde: bombarda (tipo di artiglieria a tiro curvo)
  • bummalìtte: lumache di mare
  • bbunazze: bonaccia, mare calmo
  • bbuscìjje: bugie
  • bbuttagne (la): afa, ondata di caldo afoso
  • bbuttije: bottiglia
  • bbuttùne: bottoni
  • brèhe: talismano, portafortuna costruito da una guaritrice o maga da portare addosso
  • brève: talismano
  • brillòcche: gioiello
  • briùcciu: scapolare
  • brolòccu: ciondolo
  • bùzzico: secchio
  • buàtte: barattolo di stagno
  • bùcche: sacco contenente mangiare per gli animali, il piacere di mangiare
  • buffe: imbroglio – riferito ai soldi
  • bùffu: debito
  • bulignàme: melanzana
  • buzzico: secchio
  • bencunte: insomma
  • befêce (lu): bifolco
  • belinzime: portami, dammi
  • biastemà, biastimà: bestemmiare
  • bledente (lu): bidente
  • boffa: sesso femminile
  • bògna: gonfiore, bubbone
  • bosse: botte
  • bricòche: pesca
  • brigadòrie: purgatorio
  • buatte: barattolo
  • bucche: tascapane
  • buciu, busce: buco
  • buffe: imbroglio
  • buffettêne (lu): manrovescio
  • bujòtte: discolo
  • bulignam, buligname: melanzana
  • bumbardà: bombardare
  • bumbardamènte: bombardamento
  • bummàce: ovatta
  • bunaccione: bonaccione
  • bunnànzie: abbondanza
  • burracce: borraccia
  • bussette: autobus
  • bùtse: ceppo
  • buzzarà: raggirare, frodare

Tratto dal dizionario TREPPECORE per gentile concessione di NGULOTU www.abruzzo.fm

Lascia un Commento


*