Festa di San Pasquale a Cappelle sul Tavo il 17 Maggio 2013

Immagine Festa di San Pasquale a Cappelle sul TavoVenerdì 17 Maggio 2013, si celebra la Festa di San Pasquale a Cappelle sul Tavo, in provincia di Pescara.

San Pasquale, fu scelto patrono di Cappelle sul Tavo, per richiedere al santo di proteggere le fiere di animali, in passato molto importanti per l'economia del paese.

La storia di San Pasquale è molto originale: nato in Spagna nel 1542, pastore sin dall'infanzia, decise di intraprendere la vita ecclesiastica, ma fu rifiutato da vari conventi. Finalmente riuscì ad entrare in un convento, ma solo come portiere. Prese a studiare da autodidatta e scrisse importantissimi trattati per dimostrare l'esistenza del Corpo di Cristo nell'Eucarestia.

I suoi scritti gli valsero una straordinaria notorietà ed importanza, tanto che fu beatificato. In seguito San Pasquale fu nominato protettore delle belle donne, dei cuochi e dei pasticceri.

Curiosa la leggenda secondo la quale, le donne in crisi con i propri mariti, a causa di scarsa appetenza sessuale, si rivolgevano in confessione a San Pasquale, perchè conosceva un particolare intruglio, a base di uovo, zucchero e vino, in grado di risolvere quei particolari problemi di coppia.

Più informazioni su: Feste Popolari a Cappelle sul Tavo, Feste Popolari nella Provincia di Pescara, Feste Popolari in Abruzzo, Eventi a Cappelle sul Tavo, Eventi nella Provincia di Pescara, Eventi in Abruzzo.

Cappelle sul Tavo è un comune di circa 4000 abitanti in provincia di Pescara. Il centro dista 13 chilometri da Pescara, 24 chilometri da Chieti, 60 chilometri da Teramo, 98 chilometri da L'Aquila.

Sito istituzionale del Comune di Cappelle sul Tavo: www.cappellesultavo.gov.it


Visualizzazione ingrandita della mappa

Lascia un Commento


*