L’Antremé – Ricette Abruzzesi dell’800

                       L'ANTREME'                       

(per 4 persone):

  • gr.400 di carne di vitello;
  • gr.150 di carciofi;
  • gr.150 di funghi;
  • gr.150 di piselli;
  • 2 uova;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • gr.100 di formaggio grattuggiato;
  • gr.300 di pomodoro;
  • olio d'oliva;
  • sale;
  • pepe.

Macinerai finemente la carne, vi unirai formaggio grattuggiato, ova, sale, pepe, mescolerai con la cucchiara di legno, indi formerai delle polpette, non più grandi di noci, e le indorerai in una padella con olio fino. Fatto ciò disporrai le polpettine in un tegame di creta e le bagnerai con vino bianco e quando sarà svaporato con del pomodoro ben spellato, acqua quanto basta e poi funghi trifolati con olio e prezzemolo, carciofi a spicchi passati in padella, pisellini novelli al presciutto o guanciale e cipolla. Farai cocere per il suo tempo al punto giusto di poi disporrai tutto con simmetria e porterai a tavola con il suo sughetto leggero. E' un tipico piatto locale nato all'ombra dei celebri banchetti nei palazzi dei nobili.

Rosé Valle Peligna

Cerasuolo

Media

Lascia un Commento


*