Roccascalegna

Castello di Roccascalegna

Il borgo di Roccascalegna si trova in provincia di Chieti, Abruzzo, ed ebbe origine nel XII secolo. Il borgo è situato ai piedi di una grande e impervia rocca, sopra la quale si erge, maestoso, il castello di Roccascalegna. Probabilmente edificato dai Longobardi, il castello sovrasta il borgo medievale di Roccascalegna. La veduta che si gode nell’avvicinarsi al borgo ha qualcosa di struggente. L’imponenza del castello, arroccato sullo sperone di questo enorme ammasso roccioso, domina e cattura, fin da lontano, la vista e l’ammirazione da parte dei visitatori. Il borgo, piccolo paese della provincia di Chieti, fa da cornice a questa meravigliosa opera, accompagnando, con i suoi tenui colori, il visitatore nei suoi piccoli e caratteristici viottoli, lasciandolo senza fiato dinanzi alla irta gradinata che conduce all’entrata del castello.  Davanti alla scalinata si trova la chiesa di San Pietro. Eretta nella seconda metà del XVI secolo, anche se da alcuni ritrovamenti la sua creazione sembrerebbe antecedente, la chiesa di San Pietro rende, se possibile, ancor più struggente la visita a questo meraviglioso paese

Difficoltà dell’escursione al castello di Roccascalegna

L’escursione al castello è di bassa difficoltà. E’ possibile parcheggiare la macchina nel centro del borgo. Da lì, con pochi minuti di cammino, attraversando dei viottoli del paese, si raggiunge, seguendo le indicazioni, il piazzale della chiesa di San Pietro. Davanti la chiesa si erge la scalinata che porta al castello. La lunga scalinata rappresenta l’unico vero ostacolo di tutto il percorso. Escursione adatta a tutti i visitatori

Come arrivare a Roccascalegna

Da Nord e da Sud Italia: percorrere l’autostrada A14, direzione Bari se si viene da Nord, Direzione Bologna se si viene da Sud. L’uscita consigliata è quella di Val Di Sangro. Usciti dall’autostrada seguire la direzione Villa Santa Maria, fino ad imboccare la SS 652 di Fondo Val di Sangro, detta “fondovalle Sangro”, e seguire sempre la direzione Roccascalegna

Da Pescara: prendere l’asse attrezzato direzione Chieti ed uscire a Dragonara, oppure prendere la SS 16 Adriatica con direzione Chieti. Da lì imboccare l’autostrada A24 con direzione Bari. L’uscita consigliata è quella di Val Di Sangro. Usciti dall’autostrada seguire la direzione Villa Santa Maria, fino ad imboccare la SS 652 di Fondo Val di Sangro, detta “fondovalle Sangro”, e seguire sempre la direzione Roccascalegna

Da Chieti: percorrere la SS 81, Picena Aprutina, fino ad imboccare l’autostrada A24 con direzione Bari. L’uscita consigliata è quella di Val Di Sangro. Usciti dall’autostrada seguire la direzione Villa Santa Maria, fino ad imboccare la SS 652 di Fondo Val di Sangro, detta “fondovalle Sangro”, e seguire sempre la direzione Roccascalegna

Lascia un Commento


*